Viagra liquido nello slip? – Kamagra Jelly in modo diverso

Ho pensato di scrivere anch’io, in quanto donna, un resoconto sui Kamagra Jelly e all’inizio sono rimasta sorpresa di vedere che in internet ci sono davvero tanti resoconti scritti da donne. Quello che mi ha sorpresa ancora di più è che molte donne prendono l’iniziativa quando si tratta di stimolanti sessuali e, proprio se si trovano in una relazione, sostengono il loro uomo in modo così passionale. È una cosa fantastica. Comunque mio marito prende già da tempo pillole per la potenza. Però al Viagra liquido sono arrivata da sola. A riguardo devo raccontare gli antefatti. Mio marito prende da tempo le sue pillole da un amico. Costano poco e non ci sono mai stati problemi. A me però questo tipo che gli procura le compresse non è mai stato simpatico.

Nelle ultime settimane, mio marito e io abbiamo avuto la sensazione che le compresse non funzionassero più tanto bene. Ha avuto problemi di potenza nonostante le pillole e mi è sembrato strano. Io presumo che mio marito si sia fatto rifilare dei falsi o qualcosa del genere. A parte il fatto che non funzionano, la cosa può anche essere pericolosa. Per questo ho preso l’iniziativa e ho cercato in internet gli stimolanti sessuali. Così sono arrivata ai Kamagra Jelly.

Ho pensato che si trattasse, in linea di principio, di Viagra liquido con lo stesso principio attivo. E così ho ordinato i Kamagra Jelly. Dopo un paio di giorni erano già nella cassetta della posta. L’imballaggio era sicuro e discreto. Però non volevo mettere sul tavolo i Kamagra Jelly e farli vedere a mio marito. Volevo farmi venire un’idea particolare. Prima di tutto ho preso tutte le sue compresse e le ho buttate nella spazzatura. Sono finite al posto giusto e non valevano niente. Poi ho indossato della biancheria provocante e infilato una bustina di Kamagra Jelly nello slip. Ammetto che non fosse proprio l’idea più comoda che mi potesse venire, ma ne valeva sicuramente la pena. Ecco, così avevo il Viagra liquido nello slip in senso vero e proprio.

Dopo cena, mio marito si è messo a cercare le sue compresse e io gli ho detto di lasciar stare e di occuparsi di me con la lingua. Per fortuna ha funzionato. Sapevo che i Kamagra Jelly agiscono molto più rapidamente delle compresse e non vedevo l’ora di vedere la sua faccia, una volta tolti gli slip. Arrivati a quel punto, non potevo evitare di fare una faccia strana e mio marito era già sospettoso. Quando poi mi ha tolto lo slip, ha guardato sorpreso la bustina sconosciuta. L’ha presa in mano, l’ha guardata da tutte le parti e mi ha chiesto “Kamagra Jelly”?

Così gli ho spiegato che si tratta di Viagra liquido e che poteva provarlo. All’inizio era scettico ma ha comunque ingerito con coraggio il contenuto della bustina. Si è sorpreso per il gusto di ribes e mi ha detto che avremmo dovuto aspettare una mezz’oretta. Io ho scosso la testa e preso la sua tra le mie gambe. Già dopo circa 15 minuti aveva un’erezione come non l’aveva ormai da tempo e così abbiamo capito entrambi che era stato fregato con le compresse precedenti. Il suo amico gli ha poi detto che non gli aveva venduto delle compresse ma delle supposte, perché così adesso se le può ficcare nel culo. Da allora compriamo solo il Viagra liquido. I Kamagra Jelly sono davvero formidabili e per di più non sono neanche cari.

Comments are closed.