Il mio resoconto sull’esperienza con il Kamagra e il mio diabete

Mia moglie ed io siamo spostati da più di 30 anni e continuiamo ad avere una vita sessuale molto attiva. Un po’ di tempo fa però, ho iniziato ad avere sempre più problemi di erezione. All’inizio il problema non era acuto, poi è iniziato a presentarsi sempre più spesso e alla fine non ci riuscivo più. Non volevo accettarlo e, nonostante la nostra età, la cosa ha iniziato a pesare sulla nostra relazione. Sono quindi andato a malincuore dal medico che ha presto constatato che la mia impotenza era legata al mio diabete. Mi ha prescritto il Viagra da provare ma, a dire il vero, avrei dovuto pagarlo di tasca mia e mi sembrava un po’ troppo caro. Così ho fatto delle ricerche in internet e ho trovato, tramite un resoconto sull’esperienza con il Kamagra, questo Gel Viagra.

Kamagra Oral Jelly diabeteAnche i miei medicinali contro il diabete sono medicinali equivalenti di Ratiopharm, quindi non ho avuto dubbi e ho comprato il Gel Viagra economico. A mia moglie non ho detto niente. Ho potuto assumere tranquillamente il Gel Viagra senza che lei se ne accorgesse. Con le compresse non sarebbe stato così semplice. Mia moglie se ne sarebbe accorta e mi avrebbe subito chiesto che cosa avevo, vedendomi prendere una pillola ad un orario insolito. In ogni caso, ho preso mezza bustina come avevo letto nel resoconto sull’esperienza con il Kamagra. Il resto l’ho nascosto nel mio armadietto in bagno.

Sono andato a letto come al solito e ho iniziato ad accarezzare mia moglie. I dettagli non li racconto ma posso dire che, per quel che riguarda l’erotismo, pensavo di sognare. Anche dopo la seconda volta ero in grado di continuare e “lui” non ha mai dato segno di voler cedere. Questo l’avevo letto anche nel resoconto sull’esperienza con il Kamagra ma ci ho creduto davvero quando l’ho provato di persona. Anche mia moglie era entusiasta e più tardi mi ha chiesto che cosa mi fosse successo. Così sono andato in bagno e le ho mostrato il Gel Viagra. All’inizio si è preoccupata dicendo che non dovevo prenderlo così semplicemente, con i miei precedenti di salute. Quando però le ho raccontato che ero stato dal medico e che lui mi aveva prescritto uno stimolante sessuale, si è tranquillizzata.

E voleva ancora! Anche se erano già passate 2 ore, non ho avuto alcun problema. Da quel giorno, ordino regolarmente il Gel Viagra e ora ho voluto anch’io scrivere un resoconto sull’esperienza con il Kamagra, per incoraggiare anche altri uomini della mia età. Sono infatti venuto a sapere che ci sono spesso problemi di potenza soprattuto nei casi di diabete in età avanzata. E questo non è una vergogna. Il mio medico me l’ha spiegato bene. Ho sopportato bene il Gel Viagra. Quasi sempre mi viene un leggerissimo mal di testa ma non è niente di che e, in confronto a quello che altrimenti mi perderei, ne vale la pena. Indipendentemente da questo, i miei medicinali contro il diabete non hanno meno controindicazioni e sinora non mi hanno mai fatto male. Spero che il mio resoconto sull’esperienza con il Kamagra possa forse aiutare qualcuno, proprio come hanno aiutato me.

Comments are closed.